Lago d'Iseo visto dal Sassabanek

Federazione Canoa Turistica FICT  
Corso Kayak


Il Corso di Kayak è composto da tre lezioni articolate in lezioni teoriche ed esercitazioni pratiche nelle quali verranno illustrati i fondamenti di base della propulsione, la tecnica della pagaiata, l'entrata ed uscita dal kayak ed i principali concetti di sicurezza.

 

Dove Siamo:   I corsi si svolgono sul Lago d'Iseo all’interno del Cento Lido di Sassabanek (mappa)
     
Chi siamo:   Da più di vent'anni svolgiamo Corsi di kayak avvalendoci di Tecnici Federali della FICT e UISP.
Seguiamo i protocolli federali insegnando, non solo con l’obbiettivo di far crescere tecnicamente chi si rivolge a noi,  ma appassionando e coinvolgendo i corsisti ad amare questo sport ed il territorio, seguendoli con uscite di gruppo (tutti i mercoledi sera) dove ci divertiamo e curiamo il gesto tecnico a chi ci chiede consigli
     
Età:   l’eta minima è di 8 anni abbiamo kayak speciali per piccole taglie
     
Lezioni:   Il numero dei corsisti può variare da un minimo di due persone ad un massimo cinque. I tre giorni in cui vengono svolte le lezioni vengono stabiliti con l’istruttore e il corso finisce nell'arco di circa sette giorni.
Le lezioni sono tre: la durata è 1h30min per lezione e viene divisa in lavoro a secco (a terra) lezione teorica non supera mai i 30 min il resto della lezione si svolge in acqua e finisce  un  debreafing sul lavoro svolto durante la lezione

Alla fine del corso durante l’ultima lezione, solitamente il corsista viene filmato al corsista per poi rivederlo con l’istruttore per osservarei particolari che hanno ancora bisogno di pratica
     
Le attrezzature:   I nostri Kayak sono le Oasis 430, Oasis 430 Maxi e Laser 515 o barche per bambini piccoli della rainbow di cui noi siamo zona test di tutti i modelli, sono Gavonate e stabili e sicure abbiamo pagaie di varie misure in base al corsista (bambino donna o uomo)
Tutti dovranno indossare durante il corso l’aiuto al galleggiamento da noi fornito, il caso di maltempo la scuola fornisce le giacche d’acqua
     
P.S  Consigli di Massi (l’istruttore):   In base alla stagione è consigliabile venire al corso con scarpette bagnabili (perfette quelle da scoglio) no ciabatte, cappellino per le giornate di sole una maglietta in microfibra, pantaloncini tipo tennis una bottiglietta di acqua, naturalmente il ricambio IN KAYAK CI SI BAGNA

 

LE LEZIONI

PRIMA LEZIONE  
  • Riscaldamento e allungamenti
  • Storia della canoa
  • Il mezzo di trasporto "kayak e gli equipaggiamenti: pagaia, giubbino e paraspruzzi
  • Trasporto della canoa
  • Spazi di lavoro
  • Posizione di base in kayak, impostazione ed impugnara della pagaia, movimenti a secco e in acqua
  • Utilizzo del busto
  • Esercizi propedeutici
  • Come si entra in kayak: tecnica a bilanciere e con le mani
  • In acqua esercizi d’equilibrio e propriecettività
  • I° Fondamentale: PAGAIATA AVANTI
    Essendo il movimento più complesso di tutti i fondamentali viene dedicato quasi l’intera lezione con esercizi che aiutano per la corretta progressione, le varie fai del gesto, da come si impugna la pagaia alla passata in acqua, al lavoro delle braccia del busto e arti inferiori e molto altro ancora
  • II° Fondamentale: PAGAIATA CIRCOLARE accenno
  • SICUREZZA
  • Esercizioni pratiche: In base alle condizioni meteo e alla decisione dell’istruttore prima di uscire dall’acqua si prova il ribaltamento, dove si faranno delle prove l’auto soccorso su come svuotare il kayak dall’acqua in acqua, come si risale in kayak da soli o con l’aiuto di un compagno, come si recupera la pagaia.
  • DEBREAFING
     
SECONDA LEZIONE  
  • Riscaldamento e allungamenti
  • I° Fondamentale (ripasso) PAGAIATA AVANTI
  • Ulteriori esercizi propedeutici su come si impugna la pagaia e la pagaiata
  • Si controlla se il corsista ha stabilizzato i movimenti della lezione precedente, se si perfeziona il fondamentale
  • III° Fondamentale PAGAIATA INDIETRO
  • Esercizi propedeutici a secco e in acqua
  • IV° Fondamentale: PAGAIATA CIRCOLARE AVANTI E INDIETRO
  • Lavoro sul perfezionamento del gesto accennato nella lezione precedente
  • V° Fondalmentale COLPO SPINTA E TIMONATA
  • Esercizi propedeutici in acqua abbinando i due colpi
  • SICUREZZA
  • Prove di traino corto e lungo accenni sulla navigazione
     
TERZA LEZIONE  
  • Riscaldamento e allungamenti
  • Si rivedono tutti i fondamentali delle due lezioni precedenti
  • I° Fondamentale (ripasso) PAGAIATA AVANTI
  • III° Fondamentale (ripasso) PAGAIATA INDIETRO
  • IV° Fondamentale: PAGAIATA CIRCOLARE
  • V° Fondamentale: TIMONATA
  • COLPO SPINTA
  • Tutti i fondamentali saranno combinati eseguendo un percorso
  • SPOSTAMENTI LATERALI
  • Accenno sugli appoggi
  • SICUREZZA
  • Accenni sulla navigazione e la sicurezza in acque aperte (lago mare fiumi)
  • Alla fine del corso sarà consigliato al corsista gli esercizi da fare per migliorarsi e comunque con l’iscrizione all’atls si ha diritto a due uscite gratuite , da usare per migliorarsi
     
P.S  Consigli di
Massi
(l’istruttore):
  Il corso vi da molti suggerimenti di come migliorarsi e presso il centro è possibile trovarmi e non c'è nessun problema chiedere consigli anzi, si puo sfruttare le due uscite gratuite per uscire in gruppo con gli istruttori, dopo il corso vi consigli di comprare le cinque uscite scontate non è per fare marketing, ma fermarsi dopo il corso è la cosa più sbagliata.




 





 

 

Sassa IseoLago Laba Salari Selcont